Penta Finanziamenti: opinioni, preventivo, sedi a Roma e nel resto dell’Italia

Facciamo la conoscenza di Penta Finanziamenti, una società attiva nel mondo del credito personale da ormai più di dieci anni. Quando c’è bisogno di una certa somma di denaro per dare vita ad un progetto oppure per far fronte a delle spese improvvise o di una certa entità molte persone si mettono alla ricerca di un prestito che gli permetta di ottenere immediatamente la liquidità necessaria e di dilazionare nel tempo il pagamento.

Sul mercato sono presenti tantissime banche e società finanziarie: per essere certi di aver fatto la scelta giusta, prima di sottoscrivere un contratto di prestito è necessario valutare con attenzione tutte le proposte e conoscere le caratteristiche dell’istituto erogante. In questo caso ci occupiamo di Penta Finanziamenti: vediamo quali sono le sue proposte, scopriamo come ottenere un preventivo e dove si trovano le sedi della finanziaria a Roma e nel resto dell’Italia, prima di chiudere con le opinioni sulla società finanziaria.

Il benessere e la stabilità economica delle famiglie sono messi a dura prova da mille difficoltà e da una crisi di valori che caratterizza la società attuale: in uno scenario di questo tipo Penta Finanziamenti lavora per trovare le soluzioni ideali per soddisfare le esigenze e i bisogni dei suoi clienti grazie ad un team di professionisti preparato e molto attento all’innovazione. È questa la mission dichiarata della società finanziaria, che nel corso degli anni ha accumulato un’esperienza e una professionalità che gli consentono di proporre soluzioni personalizzate e competitive. Lo slogan è “Professionalità e cortesia il nostro savoir-faire!” e fa capire che alla base del successo della società non può che esserci la soddisfazione dei clienti. Ma diamo uno sguardo ai prodotti presenti nel catalogo, ovvero ai vari tipi di prestito erogati da Penta Finanziamenti.

I prestiti erogati da Penta Finanziamenti

Un po’ lo si può intuire dal nome: la gamma di prestiti proposti da Penta Finanziamenti fa riferimento alla formula della cessione del quinto. Nel catalogo dei prodotti offerti dalla finanziaria troviamo infatti la cessione del quinto dello stipendio, la cessione del quinto della pensione, il prestito delega e il consolidamento debiti; andiamoli a conoscere uno ad uno.

Cessione del quinto dello stipendio Penta Finanziamenti

Stiamo parlando del prodotto di punta, una formula di finanziamento proposta ai dipendenti e ai medici di base. Il prestito può essere erogato anche a chi ha avuto qualche problema con il rimborso di finanziamenti passati, ovvero ai cattivi pagatori che fanno molta fatica ad ottenere un nuovo prestito personale. Il piano di rimborso po’ durare dai 24 ai 120 mesi e l’importo che si può ottenere è legato soprattutto all’ammontare della retribuzione: la rata mensile infatti non può essere più alta del 20% della retribuzione (ecco perché si parla di cessione del quinto). La rata viene addebitata direttamente sulla busta paga del debitore (in pratica viene pagata dal datore di lavoro, che trattiene il relativo importo dalla busta paga), quindi non c’è quel costo rappresentato dalle commissioni di incasso. Il richiedente deve sottoscrivere una polizza contro il rischio di morte e una contro il rischio di perdita dell’impiego.

Cessione del quinto della pensione Penta Finanziamenti

Possono accedere a questa forma di finanziamento i pensionati INPS: il meccanismo è analogo a quello visto in precedenza: il rimborso avviene tramite la trattenuta di rate mensili (fisse per l’intera durata del finanziamento) direttamente dal cedolino del richiedente e ogni rata non può superare il 20% della pensione. Per ottenere questo prestito i pensionati devono sottoscrivere un’assicruazione rischio vita: si tratta di una tutela sia per la finanziaria (che così è sicura del rimborso del prestito) che per i familiari del richiedente (che non dovranno far fronte al pagamento del debito residuo al momento del decesso). Anche in questo caso il prestito può essere richiesto da pensionati INPS che sono segnalati in CRIF o che risultano protestati.

Prestito delega “Doppio Quinto” Penta Finanziamenti

Il famoso Doppio Quinto: può essere richiesto da tutti i dipendenti e dai medici di base che hanno bisogno di maggiore liquidità rispetto a quella ottenibile con la semplice cessione del quinto. Fondamentalmente le caratteristiche dei due prestiti sono identiche e richiedendoli insieme è possibile ottenere rate mensili che arrivano fino al 40% dello stipendio. I dipendenti di amministrazioni statali o pubbliche (ma in alcuni casi anche i dipendenti di amministrazioni parapubbliche o private) possono richiedere questo prestito sfruttando le convenzioni stipulate tra l’amministrazione e Penta Finanziamenti; questa convenzione rende tutto più semplice, trasparente, affidabile e, spesso, conveniente (con dei limiti massimi del TAEG ben stabilita). Come nel caso della cessione del quinto dello stipendio, il richiedente deve sottoscrivere un’assicurazione rischio vita e un’assicurazione rischio impiego. Il prestito delega può coesistere con altre trattenute sullo stipendio come finanziamenti, assicurazioni, pignoramenti, a patto che la loro somma complessiva non vada oltre il 50% della retribuzione mensile.

Consolidamento debiti Penta Finanziamenti

Chi ha più finanziamenti in corso ogni mese ha a che fare con diverse scadenze: il consolidamento debiti viene proposto da Penta Finanziamenti come soluzione per unificare tutti gli impegni in una sola rata mensile. In pratica vengono estinti tutti i vecchi prestiti attivandone uno nuovo;  i vantaggi dell’operazione sono diversi: c’è una sola rata mensile, c’è un’unica scadenza, c’è un solo referente, è possibile ottenere un importo aggiuntivo, la rata è fissa per l’intera durata del finanziamento, l’importo della rata è arrotondata per essere ancora più facile da ricordare. Con questo prestito si possono ottenere importi fino a 90.000 euro.

Convenzioni per i prestiti per pensionati e dipendenti pubblici di Penta Finanziamenti

Anche sul sito ufficiale di Penta Finanziamenti viene sottolineata l’importanza delle convenzioni. I finanziamenti in convenzione INPS sono quelli riservati ai pensionati INPS ed ex INPDAP; la convenzione INPS è un accorso siglato tra la vecchia INPDAP (le cui competenze da qualche anno sono passate all’INPS con la Gestione Dipendenti Pubblici), le banche e le società finanziarie e permette l’erogazione di prestiti  tassi agevolati; un aspetto interessante è che la gestione della pratica si svolge online, rendendo il tutto ancora più rapido.

Le convenzioni che sono state invece stipulate dagli istituti finanziari con il Dipartimento dell’Amministrazione Generale del Personale e dei Servizi (DAG) o con le amministrazioni periferiche vengono gestite tramite il sistema NoiPA; questo prestito in convenzione viene di solito chiamato delegazione convenzionale di pagamento ed è riservato ai dipendenti pubblici e statali ed è caratterizzato da condizioni agevolate concordate direttamente con il Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Sedi Penta Finanziamenti a Roma e nel resto d’Italia: contatti e preventivo

La sede legale di Penta Finanziamenti si trova a Roma, in via Foligno 33/35, ma sono presenti diverse filiali in altre parti d’Italia: in ordine alfabetico troviamo le sedi di Arezzo, Avellino, Avezzano (AQ), Bolzano, Catania. Catanzaro, Cosenza, Foggia, Grosseto, Latina, Lecce, Maratea (PZ), Merate (LC), Milano, Montecatini Terme (PT), Monza, Napoli, Olbia, Palermo, Pescara, Peschiera del Garda (VR), Piacenza, Pisa, Potenza, Reggio Emilia, Roma, Salerno, Sassari, Siracusa, Sulmona (AQ) e Torino. Le filiali sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 19:00; per mettersi in contatto con la finanziaria è possibile telefonare al numero 06/64017304 (chiamando il quale è possibile sottoporsi ad un check up finanziario) oppure scrivere una email all’indirizzo i[email protected]; in alternativa è possibile compilare il form che si trova nella pagina Contatti del sito ufficiale.

A proposito del sito ufficiale (raggiungibile all’indirizzo pentafinanziamenti.it), tramite esso è possibile ottene un preventivo del prestito. Basta inserire nel modulo i propri dati (nome, cognome, professione, città, indirizzo email e numero di telefono) e indicare l’importo che si vorrebbe richiedere. Tramite le pagine web si può anche sfruttare il servizio Riserva chiamata: indicando il proprio nome e cognome e il proprio numero di telefono è possibile “prenotare” una telefonata da parte della finanziaria all’orario che ci è più comodo. È presente anche una sezione Lavora con noi tramite la quale è possibile inviare una candidatura per le posizioni richieste (ovvero collaboratori e agenti in attività finanziarie).

Opinioni e conclusioni: le recensioni su Penta Finanziamenti

Specializzata nei finanziamenti con la formula della cessione del quinto, Penta Finanziamenti è una società che possono prendere in considerazione soprattutto i lavoratori dipendenti e i pensionati, ovvero le categorie che possono accedere a questa particolare forma di prestito. Si tratta di una soluzione comoda (le rate vengono trattenute direttamente in busta paga o sul cedolino), disponibile anche per i cattivi pagatori e i protestati, non occorre motivare la destinazione delle somme richieste, il piano di rimborso può arrivare fino a 10 anni, grazie alle convenzioni i tassi di interesse possono essere molto convenienti e oltre alle assicurazioni (obbligatorie per legge) non sono richieste ulteriori garanzie.

La cessione del quinto presenta anche alcuni svantaggi: il più importante è la ristrettezza della platea che la può richiedere, ma bisogna fare attenzione anche ai costi collegati al finanziamento. Sul web non ci sono molte opinioni e recensioni specifiche su Penta Finanziamenti, ma vista la tipologia di prodotti offerti, l’esperienza pluriennale nel settore e l’iscrizione all’Organismo degli agenti e dei mediatori (iscrizione OAM numero A10874) si può stare tranquilli.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Privacy Settings

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi