Mondo Convenienza Finanziamento 2021: documenti, calcolo rata, a cosa serve e perché farlo

A cosa serve e perché può essere conveniente fare il Finanziamento di Mondo Convenienza? Rinnovare la propria casa con l’acquisto di nuovi mobili è sicuramente piacevole e, qualche volta, necessario, ma per farlo bisogna affrontare una spesa importante; non tutti hanno la possibilità di pagare in un’unica soluzione i mobili acquistati, quindi non è affatto raro vedere i clienti dei più importanti negozi e catene di arredamento chiedere se è possibile richiedere un prestito finalizzato. Rientra proprio in questa categoria il finanziamento di Mondo Convenienza: vediamo quali sono le sue caratteristiche, quali sono i tassi e le offerte del 2021 e come fare il calcolo della rata online.

A cosa serve il finanziamento Mondo Convenienza?

Il finanziamento Mondo Convenienza come si può facilmente intuire può essere richiesto per pagare a rate il costo dei beni acquistati presso i punti vendita e il sito ufficiale della nota catena specializzata in arredamento. Più o meno a tutti sarà capitato al meno una volta nella vita di vedere un’insegna con il marchio dell’azienda o di sentire l’ormai celebre jingle “Mondo Convenienza, la nostra forza è il prezzo”: la società della famiglia Carosi dispone di una rete di vendita composta da 38 negozi e la sua strategia di proporre mobili e complementi di arredo a basso prezzo è molto gradita dalla gente, visto che nella classifica delle vendita in questo settore si piazza al secondo posto dietro il colosso multinazionale Ikea.

I prodotti venduti da Mondo Convenienza possono essere raccolti in dieci grandi categorie:

  • Cucine
  • cucine moderne
  • cucine classiche
  • composizioni fisse
  • lavelli e miscelatori
  • elettrodomestici
  • Camere da letto
  • camere complete con anta battente moderne
  • camere complete con anta battente classiche
  • camere complete con anta scorrevole
  • armadi con anta battente moderni
  • armadi con anta battente classici
  • armadi con anta scorrevole
  • gruppi letto moderni
  • gruppi letto classici
  • Letti
  • imbottiti in similpelle e tessuto
  • essenza legno
  • ferro battuto
  • Soggiorni
  • moderni
  • classici
  • madie
  • Divani
  • pronto letto
  • divani letto angolari
  • 2 e 3 posti
  • recliner manuale
  • recliner elettrico
  • Tavoli e sedie
  • tavoli classici
  • tavoli moderni
  • sedie classiche
  • sedie moderne
  • sgabelli
  • Camerette
  • composizioni fisse
  • camerette componibili
  • sedie girevoli
  • Reti e materassi
  • materassi a molle indipendenti
  • materassi a molle Bonnell
  • materassi senza molle
  • reti
  • Bagni
  • componibili bagno
  • specchiere
  • multiuso e scarpiere
  • miscelatori
  • Altro
  • elettrodomestici (forni, piani cottura, frigoriferi e lavastoviglie)
  • complementi d’arredo (tavolini, librerie, altri complementi)
  • illuminazione (stile classico, stile moderno, stile industriale, nature, bambino)
  • miscelatori (per il bagno e per la cucina).

Perché richiedere un finanziamento a Mondo Convenienza? Vantaggi e promozioni 2021

Come abbiamo detto, il marchio di Mondo Convenienza si è imposto grazie ai prezzi bassi dei suoi prodotti, a cui non fa comunque difetto la qualità. Anche se i mobili hanno un costo ridotto chi ha bisogno di fare degli acquisti per rinnovare la propria casa o per arredare la sua nuova abitazione va comunque incontro a spese che difficilmente possono essere sostenute in un’unica soluzione senza mandare in crisi il bilancio familiare. Per rendere questa spesa più gestibile è possibile dilazionarne il pagamento nel tempo grazie al finanziamento di Mondo Convenienza, disponibile grazie alla partnership che l’azienda ha stretto con due importanti realtà del settore del credito, ovvero Findomestic e Agos.

La possibilità di pagare a rate non è l’unico vantaggio legato al finanziamento di Mondo Convenienza. Innanzi tutto c’è la promozione che consente di pagare la prima rata dopo quattro mesi e con tutte le spese azzerate: giusto per fare un esempio, possiamo dire che un acquisto di 2.000 euro può essere pagato a partire dal mese di gennaio 2021 in 22 rate mensili da 100 euro, con Tan all’8,29% (in tutto il cliente dovrà rimborsare 2.200 euro); non è prevista l’applicazione di spese di incasso e di gestione della rata, per le comunicazioni periodiche, per l’imposta di bollo e per l’istruttoria della pratica.

Il secondo vantaggio riguarda solo una determinata categoria di clienti e solo i finanziamenti con Findomestic: chi ha un’età compresa tra i 20 e i 35 anni può beneficiare dell’offerta della finanziaria dedicata ai giovani, che rende più facile ottenere il pagamento a rate con un prestito su misura, a prescindere dal tipo di contratto di lavoro. L’importo finanziabile in questo caso va da un minimo di 200 euro fino ad un massimo di 1.800 euro; l’esempio riportato sul depliant della promozione fa riferimento ad un prestito di 1.500 euro da rimborsare in 20 rate da 81,10 euro, con Tan fisso al 9,80% e Taeg al 9,47% (in tutto, l’importo dovuto dal cliente ammonta a 1.622 euro).

Calcolo della rata per il finanziamento Mondo Convenienza con Findomestic

Sul sito ufficiale di Modo Convenienza (raggiungibile all’indirizzo www.mondoconv.it) il finanziamento Findomestic per comprare i mobili viene indicato come la soluzione ideale per scegliere il metodo di pagamento più in linea con le proprie necessità. Sul portale dell’azienda non è presente un simulatore, ma solo il link che rimanda ad una pagina specifica sul sito della finanziaria: su questa pagina è ben presente anche il logo di Mondo Convenienza e si può notare subito che sotto la voce Il tuo progetto è indicato di default Acquisto beni sul web.

Per fare la simulazione e ottenere un preventivo il cliente non deve quindi fare altro che inserire l’importo di cui ha bisogno; facciamo qualche prova:

Un finanziamento Mondo Convenienza con Findomestic da 1.500 euro può esser restituito in

  • 6 mesi con rate da 258,50 euro, con Tan all’8,27% e Taeg al 9,34% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.551,00  euro);
  • 9 mesi con rate da 174,30 euro, con Tan al 9,02% e Taeg al 9,41% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.568,70  euro);
  • 12 mesi con rate da 132,20 euro, con Tan al 9,04% e Taeg al 9,43% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.586,40  euro);
  • 15 mesi con rate da 106,90 euro, con Tan all’8,99% e Taeg al 9,38% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.603,50  euro);
  • 18 mesi con rate da 90,10 euro, con Tan al 9,04% e Taeg al 9,42% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.621,80  euro);
  • 24 mesi con rate da 69,00 euro, con Tan all’8,94% e Taeg al 9,32% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.656,00  euro);
  • 30 mesi con rate da 56,50 euro, con Tan al 9,07% e Taeg al 9,46% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.695,00  euro);
  • 36 mesi con rate da 48,10 euro, con Tan al 9,05% e Taeg al 9,44% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.731,60  euro);
  • 42 mesi con rate da 42,10 euro, con Tan al 9,02% e Taeg al 9,40% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.768,20 euro);
  • 48 mesi con rate da 37,60 euro, con Tan all’8,98% e Taeg al 9,36% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 1.804,80 euro).

Un finanziamento Mondo Convenienza con Findomestic da 3.000 euro può esser restituito in

  • 6 mesi con rate da 517,00 euro, con Tan all’8,97% e Taeg al 9,34% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.102,00  euro);
  • 9 mesi con rate da 348,50 euro, con Tan all’8,96% e Taeg al 9,34% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.136,50  euro);
  • 12 mesi con rate da 264,30 euro, con Tan all’8,98% e Taeg al 9,36% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.171,60  euro);
  • 15 mesi con rate da 213,80 euro, con Tan all’8,99% e Taeg al 9,38% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.207,00  euro);
  • 18 mesi con rate da 180,10 euro, con Tan all’8,97% e Taeg al 9,35% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.241,80  euro);
  • 24 mesi con rate da 138,10 euro, con Tan al 9,01% e Taeg al 9,39% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.314,40  euro);
  • 30 mesi con rate da 112,90 euro, con Tan al 9,01% e Taeg al 9,39% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.387,00  euro);
  • 36 mesi con rate da 96,10 euro, con Tan all’8,99% e Taeg al 9,36% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.459,60  euro);
  • 42 mesi con rate da 84,10 euro, con Tan all’8,95% e Taeg al 9,33% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.532,20  euro);
  • 48 mesi con rate da 75,20 euro, con Tan all’8,98% e Taeg al 9,36% (il totale dovuto dal cliente ammonta a 3.609,60 euro).

Simulazioni online dei finanziamenti di Mondo Convenienza: il prestito con Agos

Passiamo ora alle simulazioni relative al finanziamento Mondo Convenienza con Agos: in questo caso è tutto più semplice perché il simulatore è presente direttamente sul sito mondoconv.it e fare il calcolo della rata è estremamente intuitivo: bisogna inserire l’importo che si intende richiedere e nella finestra sottostante vengono indicate le varie durate possibili con i relativi importi della rata e tassi applicati. Agoso permette di richiedere somme comprese tra i 400 e i 25.000 euro, con piani di rimborso che possono avere una durata compresa tra un minimo di 12 fino ad un massimo di 60 mesi (anche se il simulatore propone anche la scadenza a 72 mesi).

Per fare le simulazioni possiamo riprendere gli importi utilizzati in precedenza, un finanziamento Mondo Convenienza con Agos da 1.500 euro può essere restituito in:

  • 12 mesi con rate da 132,20 euro, con Tan al 9,05% e Taeg al 9,44% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 1.586,44 euro);
  • 18 mesi con rate da 90,10 euro, con Tan al 9,05% e Taeg al 9,43% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 1.621,80 euro);
  • 24 mesi con rate da 69,00 euro, con Tan all’8,95%% e Taeg al 9,33% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 1.656,00 euro);
  • 30 mesi con rate da 56,50 euro, con Tan al 9,08% e Taeg al 9,47% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 1.695,00 euro);
  • 36 mesi con rate da 48,10 euro, con Tan al 9,06% e Taeg al 9,45% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 1.731,60 euro);
  • 42 mesi con rate da 42,10 euro, con Tan al 9,03% e Taeg al 9,41% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 1.768,20 euro);
  • 48 mesi con rate da 37,60 euro, con Tan all’8,99% e Taeg al 9,37% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 1.804,80 euro);
  • 54 mesi con rate da 34,10 euro, con Tan all’8,95% e Taeg al 9,33% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 1.841,40 euro);
  • 60 mesi con rate da 31,40 euro, con Tan al 9,04% e Taeg al 9,43% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 1.586,44 euro).

Un finanziamento Mondo Convenienza con Agos da 3.000 euro può essere rimborsato in:

  • 12 mesi con rate da 264,30 euro, con Tan all’8,99% e Taeg al 9,37% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.171,60 euro);
  • 18 mesi con rate da 180,10 euro, con Tan all’8,98% e Taeg al 9,36% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.241,80 euro);
  • 24 mesi con rate da 138,10 euro, con Tan al 9,02% e Taeg al 9,40% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.314,40 euro);
  • 30 mesi con rate da 112,90 euro, con Tan al 9,02% e Taeg al 9,40% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.387,00 euro);
  • 36 mesi con rate da 96,10 euro, con Tan al 9,00% e Taeg al 9,37% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.459,60 euro);
  • 42 mesi con rate da 84,10 euro, con Tan all’8,96%% e Taeg al 9,34% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.532,20 euro);
  • 48 mesi con rate da 75,20 euro, con Tan all’8,99% e Taeg al 9,37% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.609,60 euro);
  • 54 mesi con rate da 68,20 euro, con Tan all’8,95% e Taeg al 9,33% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.682,80 euro);
  • 60 mesi con rate da 62,70 euro, con Tan all’8,98%% e Taeg al 9,36% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.762,00 euro);
  • 72 mesi con rate da 54,50 euro, con Tan all’8,95% e Taeg al 9,33% (l’importo complessivo dovuto dal cliente è apri a 3.916,80 euro).

Informazioni e documenti richiesti per il finanziamento Mondo Convenienza 2021

Entrambi i simulatori permettono di scaricare e stampare il SECCI, ovvero il modulo informativo che riepiloga tutte le informazioni sulla soluzione di prestito selezionata. Per richiedere il prestito è necessario avere a portata di mano la classica documentazione richiesta per i finanziamenti: servono un documento di identità, il codice fiscale e un documento di reddito (i lavoratori dipendenti possono presentare la busta paga, i pensionati possono mostrare il loro cedolino della pensione, mentre i liberi professionisti possono utilizzare il loro modello Unico).

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Privacy Settings

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi