Finanziamenti Credem 2021: preventivo e opinioni finanziamento auto e prestiti personali

Credem Banca è uno dei migliori istituti bancari in circolazione ed offre finanziamenti molto vantaggiosi ai clienti, adattandosi anche a diversi tipi di richiesta. Il prestito può essere utilizzato dal cliente nel modo in cui vuole, sia per l’acquisto di una nuova automobile o quello di alcuni elettrodomestici oppure per acquistare un viaggio, pagare una cerimonia o ristrutturare casa.

L’istituto bancario Credem è nato nel 1910 sotto il nome, inizialmente, di Banca Agricola Commerciale di Reggio Emilia. Oggi l’istituto bancario ha diverse sedi in tutto il territorio italiano ed è anche quotato nella borsa italiana. Parliamo di un istituto bancario piuttosto versatile, che si prende cura dei clienti ed ascolta le sue esigenze, offrendo una vasta gamma di prestiti, che si adattano alle richieste dei clienti. Ogni prestito viene seguito accuratamente dai promotori finanziari competenti, seguendone ogni passo.

Per richiedere un preventivo del finanziamento scelto, si potranno compilare i comodi form presenti sul sito ufficiale della Credem Banca. In caso si voglia avere un preventivo nel dettaglio, si può contattare la Credem Banca attraverso il suo numero verde 800 27 33 36, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 21. Altrimenti è possibile contattare l’istituto bancario attraverso l’indirizzo mail, dopo la compilazione del form con la propria richiesta ed i propri dati personali. È disponibile anche il servizio di Assistenza Chat Credem Banca, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.

Ma vediamo quali sono i migliori prestiti, sia per auto che personali, che offre l’istituto bancario Credem.

Finanziamento Auto Credem 2021: preventivo ed opinioni

L’acquisto di un’auto è un acquisto importante, data anche la somma da spendere. sempre più acquirenti decidono di richiedere un finanziamento per pagare un’auto nuova. La Credem Banca offre la prospettiva di un leasing auto, che offre un finanziamento adatto per l’acquisto di auto, furgoni, autotreni, veicoli per trasporti speciali e macchini operatrici.

Il finanziamento offerto dalla Credem permette di coprire il valore totale del prezzo dell’auto, comprendendo anche il valore dell’IVA. È possibile, per il cliente, anche personalizzare il piano finanziario come meglio gli si addice: possono essere personalizzati la durata del finanziamento, la periodicità dei pagamenti e l’importo da versare come anticipo e sia al momento del riscatto.
Compreso nel finanziamento, è possibile integrare delle coperture assicurative, come le polizze per furto ed incendio, dove è territorialmente possibile, insieme alla polizza Kasko.

Nel corso di tutto il finanziamento, il cliente potrà avere a disposizione un promotore finanziario che seguirà tutte le procedure e potrà rispondere a tutti i quesiti ed ai dubbi del cliente.

Il finanziamento Credem per l’acquisto di un’auto rientra nella categoria dei prestiti finalizzati, ovvero quel tipo di prestiti che vengono erogati per uno scopo specifico e ciò avviene, solitamente, con la mediazione della concessionaria o del rivenditore. Per poter richiedere un finanziamento per un’auto, bisogna avere una storia economica piuttosto stabile, che garantisca la possibilità del rientro economico da parte dell’istituto bancario, quindi, uno dei requisiti è sicuramente il possesso di una fonte reddituale certa e che possa essere documentata. Quando viene stipulato il finanziamento, l’istituto bancario si preoccuperà di coprire l’intera cifra alla concessionaria o al rivenditore, venendo ripagato sottoforma di rate, comprese di interessi e costi aggiuntivi, in questo modo, l’acquisto dell’auto sarà ammortizzato dal cliente, che potrà pagare in maniera dilazionata l’acquisto dell’auto.

Il finanziamento Credem per un’auto può oscillare dalla durata minima di 6 mesi alla durata massima di cinque anni e dipenderà molto dal TAN (il tasso annuo nominale) e dal TAEG (l’ammontare degli interessi applicato).

Quando verrà stipulato il contratto, bisognerà allegarlo con i documenti di identità, tutta la documentazione che riguarda il proprio reddito (busta paga, tipo di contratto di lavoro, sei si è impiegati o lavoratori autonomi) e la dichiarazione dei redditi.

C’è anche la possibilità, però di richiedere un finanziamento per l’acquisto di un’auto senza la busta paga, essendo un finanziamento non finalizzato, quindi senza l’obbligo di un giustificativo.
In questo caso, bisognerà richiedere il finanziamento, allegando la documentazione sulla propria situazione economica e c’è la possibilità di richiedere un garante, che possa, appunto, garantire all’istituto bancario il risanamento della somma prestata per il finanziamento.

Per poter fare un preventivo da casa, senza l’obbligo di recarsi personalmente in una filiale Credem, c’è la possibilità di fare il preventivo online. Per farlo, basta collegarsi al sito ufficiale dell’istituto bancario Credem e compilare il form coi propri dati personali ed il motivo della richiesta del finanziamento. Verranno richiesti il nome, il cognome, il numero di cellulare, il proprio indirizzo mail, la propria professione (se si è un dipendente pubblico o privato, se si è un lavoratore autonomo con partita IVA o se si è un pensionato), la città in cui si abita, il tipo di prodotto finanziario che si vuole richiedere l’orario preferibile per un contatto. Mandata la richiesta, basterà attendere la risposta da parte dell’istituto bancario per avere il finanziamento che si adatta alle richieste.

Finanziamenti Personali Credem 2021: preventivi ed opinioni

Sempre più spesso i clienti si rivolgono agli istituti bancari per ottenere un finanziamento personale, ovvero quel tipo di finanziamento non finalizzato, che serve per ottenere una somma di denaro da impiegare per spese di ogni tipo: l’acquisto di una casa o la sua ristrutturazione, il pagamento degli studi, come università e master oppure per l’acquisto di un viaggio o il pagamento delle spese per matrimoni ed altre cerimonie.

L’istituto bancario Credem offre diverse opzioni di finanziamenti personali, così da poter rispondere alle esigenze di ogni cliente. Vediamo quali sono i migliori finanziamenti personali dell’istituto bancario Credem.

Prestito Avvera Credem Banca 2021

Il Prestito Avvera dell’istituto bancario Credem si occupa di realizzare i progetti e di esaudire i desideri dei richiedenti. I punti forti di questo tipo di prestito sono sicuramente la semplicità con cui si può fare la richiesta del prestito, la flessibilità, che permette al cliente di personalizzare sia la somma richiesta e sia il modus operandi di pagamento e la convenienza, poiché questo tipo di prestito ha un tasso di interesse molto competitivo, rispetto agli altri presenti sul mercato. Il Prestito Avvera della Credem Banca si preoccupa di realizzare i sogni del cliente, sia se riguardi la sfera lavorativa e sia se riguardi la sfera personale. Alcuni esempi di finalizzazione del prestito, sono l’apertura di un’attività lavorativa autonoma, il pagamento degli studi universitari o post-universitari, ma anche l’acquisto di mezzi di trasporto, di mobili ed elettrodomestici, l’acquisto di un viaggio, il pagamento del matrimonio o la ristrutturazione di una casa.

In base al Prestito Avvera, il richiedente potrà avere un finanziamento che va da un minimo di 3000 euro ad un massimo di 75’000 euro e ciò dimostra quanto sia adatto ad ogni richiesta e ad ogni progetto.

Questo tipo di prestito personale può essere richiesto anche senza busta paga e, per presentare la richiesta, basterà presentare un documento che attesti la propria situazione economica, quindi la busta paga per i lavoratori, il cedolino della pensione per i pensionati e la dichiarazione dei redditi per i lavoratori autonomi.

Il finanziamento, una volta ottenuto, verrà erogato direttamente sul proprio conto corrente, anche se si è clienti di un altro istituto bancario e, da esso, verranno detratte le rate per rimborsare il prestito richiesto, fino al momento di risanamento completo del finanziamento.

Il Prestito Avvera della Credem Banca ha una durata che varia da un minimo di 24 mesi fino ad un massimo di 120 mesi, perciò, c’è la possibilità di dilazionare bene le rate da pagare e scegliere un importo più leggero, per dilazionare più il debito o un importo più alto se si vuole estinguere il finanziamento in minor tempo.

Il Prestito Avvera può essere richiesto da tutti e non c’è alcuna limitazione sulla propria situazione lavorativa, basterà essere residenti in Italia, avere un minimo di 3 mesi di anzianità lavorativa (se si è dipendenti) ed avere un’età compresa tra i 18 anni ed i 77 anni non compiuti.

È possibile anche stipulare una polizza assicurativa che, però, non è obbligatoria e che copre qualsiasi imprevisto che non permetterà al cliente di restituire il denaro ottenuto dal finanziamento. Se si decide di stipulare la polizza, il suo costo verrà suddiviso nelle rate da pagare, in tutta la durata del finanziamento.

Il cliente potrà anche estinguere il finanziamento prima del limite posto nel contratto, in qualsiasi momento ed, in questo caso, avrà una riduzione nel costo totale del credito che sarà pari al costo degli interessi e dei costi che ci sarebbero stati nella parte rimanente del finanziamento.
La Credem permette di avere un indennizzo, in caso di rimborso anticipato, che non può superare l’1% dell’importo rimborsato in anticipo se la durata rimanente del finanziamento è superiore alla durata di un anno e dello 0,5%se la durata rimanente del finanziamento è pari o inferiore alla durata di un anno.

A seconda della somma richiesta, si accederà al Prestito Credem Avvera o al Prestito Credem Avvera Maxi. Se la somma varia dai 3000 euro minimo ed i 30’000 massimo, potrà essere restituita in rate mensili che vanno da un minimo di 24 mesi ad un massimo di 84 mesi. Se, invece, la somma richiesta va da un minimo di 31’000 euro ad un massimo di 75’000 euro, allora potrà essere restituita in un periodo che va da un minimo di 24 mesi ad un massimo di 120 mesi.

Ecco un esempio di Prestito Avvera: se il cliente richiede un prestito di 15’000 euro, il contratto avrà una durata di 60 mesi, con un tasso TAN del 10,25% ed un tasso di TAEG dell’11,377%, con 150 euro di commissioni di istruttoria ed una rata mensile di 324 euro.

È possibile comunque fare un preventivo online sul sito ufficiale della Credem Banca, per avere un’idea delle caratteristiche del finanziamento, a seconda delle proprie richieste.

Prestito Online Prestincarta Credem Banca 2021

Un altro prodotto finanziario molto richiesto della Credem Banca è il Prestito Online Prestincartaed è rivolto, soprattutto, a chi vuole richiedere una piccola quantità di denaro.
Questo tipo di prestito viene richiesto soprattutto in caso di spese impreviste, come il guasto di una macchina, una riparazione nella propria casa, delle spese per delle cure mediche o la spesa per una vacanza.

Il prestito è attivabile anche online, se si è già in possesso dell’Internet Banking e della carta di credito Ego Classic, mediante la sezione “I miei acquisti” presenti nella propria area personale sul sito ufficiale della Credem Banca.

È possibile richiedere una somma che va da un minimo di 250 euro fino ad un massimo di 5000 euro.
Il punto forte di questo prodotto finanziario è proprio la semplicità, ma anche la velocità con cui può essere fatto: difatti, come detto, è possibile richiederlo via online, evitando tutta la procedura canonica dei finanziamenti.

Questo tipo di prestito è rivolto solamente ai clienti Credem Banca che sono in possesso del servizio di Internet Banking e che possiedono la carta di credito Ego Classic, la quale si può facilmente ricevere, con la registrazione sul sito della Credem banca.

Il prestito verrà accreditato sul conto corrente in pochi minuti e può essere erogato anche senza busta paga. L’importo richiesto varia a seconda del massimale della propria carta di credito Ego, ma verrà subito accreditato, mentre, dal mese successivo, verranno detratte le rate per ripagare il finanziamento.

Questo tipo di prestito può avere una durata di 12 mesi, 36 mesi o 48 mesi e si avranno tassi di interesse fissi, pari al valore dell’11,25% per il TAN e dell’11,85% per quanto riguarda il TAEG.

Se si sceglie questo prestito online, la Credem Banca ha creato un’offerta esclusiva per il 2021. Chi richiederà un prestito di un importo pari o superiore ai 1500 euro, nel periodo compreso tra il 18 giugno 2021 ed il 7 ottobre 2021, potrà partecipare al concorso “Più Ego, più vinci”, che mette in palio un buono Amazon di 200 euro ogni settimana e che dà la possibilità di vincere un viaggio Alpitour dal valore di 3000 euro, come super premio finale.

Finanziamento con Cessione del Quinto Credem Banca 2021

Un’altra proposta di prestito personale della Credem Banca è il Finanziamento con Cessione del Quinto.

Si tratta di una tipologia di prestito molto usata, che permette ai clienti di richiedere un prestito di denaro, per poterlo, poi, restituire in rate. Questo tipo di prestito è riservato solamente ai lavoratori dipendenti a tempo indeterminato ed ai pensionati; si tratta di un prestito personale che viene garantito dalle polizze assicurative obbligatorie, con i costi a carico della Banca. Per poter stipulare questo tipo di prestito, basta presentare la propria busta paga (per i lavoratori dipendenti) o il proprio cedolino della pensione (per quanto riguarda i pensionati), insieme al proprio documento di identità ed al proprio codice fiscale; oltre a questa documentazione, non ci sono altre richieste o garanzie da avere per poter stipulare questo tipo di finanziamento.

Il prestito è destinato solo a lavoratori dipendenti ed ai pensionati, poiché hanno un’entrata fissa ogni mese, che permette di ridurre il rischio per l’istituto bancario di concedere un prestito e poi andare in perdita.

Questo tipo di finanziamento non ha limiti per quanto riguarda l’importo e dipende dalla somma ricevuta dallo stipendio e dalla pensione del cliente. Proprio sul valore della busta paga o del cedolino della pensione, viene stipulata la rata massima, che non può superare il quinto dell’importo della somma percepita nel mese (è proprio questa caratteristica che dà il nome al tipo di finanziamento).

Quindi, ovviamente, parliamo di un finanziamento che si appoggia alle caratteristiche del cliente ed alla somma che riceve ogni mese: la somma ricevuta verrà divisa per cinque e quello sarà il limite massimo per la rata mensile del finanziamento. La durata del finanziamento potrà essere scelta dal cliente e può andare fino ad un massimo di 10 anni, perciò si potrò richiedere anche una somma piuttosto alta.

Il punto forte di questo tipo di finanziamento è la comodità del rimborso delle rate, che verranno versate dal datore di lavoro o dall’Ente Previdenziale, così che il cliente non si debba preoccupare del pagamento e della scadenza della rata, come avviene in altri tipi di finanziamenti.

Sul sito ufficiale della Credem Banca, sono disponibili due esempi di finanziamento mediante Cessione del Quinto, sia per quanto riguarda i pensionati e sia per quanto riguarda i lavoratori dipendenti.

Ad esempio, un pensionato di 69 anni, se avesse una rata mensile pari a 250 euro e scegliesse una durata di finanziamento pari a 120 mesi, potrà avere in prestito una somma pari a 21’035,79 euro con tassi di interessi pari al 6,35 per quanto riguarda il TAG e del 7,80% per quanto riguarda il TAEG.

L’altro esempio riguarda un lavoratore dipendente, se il prestito viene richiesto da un cliente di 40 anni con 10 anni di anzianità di servizio. Se il cliente sceglierà una rata mensile di 250 euro, potrà avere in prestito una somma pari a 20’698,39 euro con tassi di interessi pari al 6,82 per quanto riguarda il TAG e dell’8,19% per quanto riguarda il TAEG.

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Privacy Settings

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi