Finanziamento Alfa Romeo 2020: offerte per MiTo, Giulia, Giulietta e Stelvio anche a tasso zero

Per rendere accessibile al maggior numero di persone la fruizione di una nuova macchina di Alfa Romeo, anche in questo 2020 la società ha deciso di attivare diversi servizi alternativi all’acquisto, come quello di leasing o di finanziamento proprio della società Alfa Romeo.

Nel corso di questo articolo analizzeremo proprio questa possibilità, trovando le varie offerte che caratterizzano in questo periodo del 2020 l’acquisto di una automobile firmata Alfa Romeo.

Nel particolare faremo presenti quali sono i finanziamenti a tasso zero di Alfa Romeo e come sfruttarli grazie al servizio svolto da FCA Bank e quelli disponibili per l’acquisto di vari modelli, come la MiTo, la Giulietta, la Stelvio e la Giulia.

Finanziamenti a tasso zero Alfa Romeo 2020: come averli con FCA Bank

FCA Bank è la banca con cui sarà possibile acquistare un piano studiato ad hoc in base alle vostre esigenze per fruire dei vantaggi che soltanto una automobile firmata Alfa Romeo riesce a garantire.

Numerose compagnie produttrici di veicoli si sono affidati all’esperienza e alla professionalità di FCA Bank che garantisce al consumatore tre opzioni di scelta: il leasing del mezzo che permette di pagare soltanto il reale uso del veicolo, senza dover acquistarlo ma fruendone a noleggio; la possibilità “plus” by FCA Bank che permette di decidere a fine contratto se sostituire, acquistare o restituire la propria automobile e, per concludere, la soluzione probabilmente più conosciuta, cioè quella rateale che permette di acquistare una nuova automobile pagandola a rate.

Per quanto riguarda il servizio di leasing e il rateale, Alfa Romeo offre la possibilità di scegliere un finanziamento direttamente dal sito di FCA Bank, scegliendo da una schermata apposita il servizio richiesto, il brand e il modello del veicolo e l’eventuale versione accessoriata.

 A partire dal prezzo di listino, il consumatore potrà prima scegliere il tipo di servizio fra leasing e acquisto rateale. Per quest’ultimo, sarà necessario indicare la durata del finanziamento e la somma dell’anticipo che  per alcuni modelli potrà anche essere pari a zero.

A fronte dei dati inseriti, verrà calcolato il finanziamento vero e proprio, con la somma di denaro da onorare con ogni rata mensile, il numero di rate, il totale da finanziare e quello da rimborsare in base al tipo di finanziamento scelto. A queste spese, infine, si aggiungeranno anche i servizi inclusi di marchiatura e polizza pneumatici plus e quelli facoltativi, come le spese di gestione  fra cui i bolli contrattuali rateali, le spese di istruttoria e quelle di rendiconto cartaceo annuale, quelle di incasso e quelle di SEPA.

Ovviamente verrà dichiarato subito il TAN, cioè il tasso annuo nominale: attualmente, in questa fase del 2020, purtroppo non sono presenti nel catalogo di finanziamenti offerti da FCA Bank per acquisto rateale  di veicoli prodotti da Alfa Romeo quelli che prevedono il tasso zero, sempre più auspicabili e convenienti per i consumatori rispetto agli altri.

Si potrà, però, trovare una magra consolazione nel tasso TAN fisso, spesso anche molto basso rispetto alla media.

Nel caso della Giulia 2.2 Turbo Diesel, ad esempio, come vedremo più avanti, sia per finanziamento per leasing che per l’acquisto, il tasso TAN  non è pari a zero, ma è comunque fisso e molto basso: si aggira, infatti, sul 3, 99 %, mentre il TAEG, cioè il tasso annuo effettivo globale si aggira sul 9, 93 % stando, almeno, alle offerte in vigore dal 30 aprile fino al 31 maggio.

Ad ogni modo, FCA Bank, oltre ad offrire la possibilità a chiunque di calcolare il proprio finanziamento  scegliendo i dati ex novo per l’acquisto o il leasing tramite finanziamento del veicolo dei vostri sogni, mette a disposizione del singolo consumatore la possibilità di inviare una richiesta di informazioni una volta scoperta la promozione su un determinato modello di automobile. Per farlo occorrerà compilare i campi obbligatori di un form e inserire nome, cognome, telefono, email, provincia, città, in  maniera facoltativa il proprio indirizzo, ma obbligatoriamente quello del proprio concessionario.

Finanziamento Alfa Romeo MiTo 2020

Iniziamo subito con il punto dolente di questo elenco di modelli firmati Alfa Romeo: la storica MiTo, che tanto ci ha affascinati fin da bambini nel suo rosso sgargiante, attualmente non è presente nel listino proposto dal sito di Alfa Romeo, non perché non sia attualmente in offerta, ma proprio perché non figura neppure fra i modelli proposti.

Abbiamo cercato di comprenderne il motivo e, di conseguenza, abbiamo deciso di analizzare le indiscrezioni che sono emerse dalla nostra ricerca.

Da sempre l’Alfa Romeo MiTo, il cui nome deriva dalla crasi delle sigle delle province di Milano e Torino, ha sempre rappresentato nell’immaginario collettivo un simbolo di fierezza e tecnologia, unito ad un design di eleganza e molto accattivante.

Questa automobile è stata prodotta dal 2008 fino 2018 nello stabilimento Alfa Romeo di Mirafiori, proprio a Torino, ed è rimasto in vendita fino al 2019 al fine di smaltire lo stock di produzione: i produttori, in parole povere, si sono accorti che era necessario terminare la merce rimasta invenduta.

Appartenente al cosiddetto segmento B e, di conseguenza, essendo considerata una sub compact car, una small car o supermini, secondo l’European New Car Assessment Programme, maggiormente conosciuto come Euro NCAP, resta di fatto anche in questo 2020 la prima e, almeno per il momento, ultima utilitaria, mai stata prodotta da Alfa Romeo.

Se vi state chiedendo, però di quali indiscrezione siamo decisi a trattare, prima dobbiamo fare una premessa: nel 2020 è, infatti, iniziato il processo che avrà come scopo ultimo la fusione fra FCA, il gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V. di cui fanno parte diversi marchi di automobili, essenzialmente tutti quelli acquistabili tramite la FCA Bank, cioè archi FIAT, Lancia, Maserati, Fiat Professional, Abarth, Jeep, Chrysler, Dodge, Ram Trucks, Mopar, SRT e, ovviamente, per concludere la nostra Alfa Romeo e la PSA, cioè il gruppo Peugeot S.A. produttore, appunto, di Peugeot, Citroën, DS, Opel e Vauxhall Motors.

Nonostante i disagi subentrati per il coronavirus, si prevede che tale fusione non trovi difficoltà  e che possa concludersi secondo i tempi già stabiliti in precedenza, cioè nel primo trimestre del 2021 circa.

Le nostre indiscrezioni ci portano a credere che, proprio a seguito di questa fusione tra FCA e PSA, verrà lanciata sul mercato un nuovo modello di Alfa Romeo Mito su cui sembra che si stia già lavorando: la nostra Alfa Romeo MiTo come l’abbiamo sempre vista e conosciuta subirà un grande restyling, resterà dalle linee sportive, ma avrà un tocco più moderno grazie ai disegni di William Silva oltre, naturalmente a godere delle nuove e innovative tecnologie.

Per quanto riguarda il modello e, di conseguenza, il finanziamento per l’acquisto di una Alfa Romeo MiTo dovremmo quindi aspettare la nuova uscita e il prossimo anno.

Finanziamento Alfa Romeo Giulietta 2020

Analizziamo, adesso, le offerte presenti sul mercato questa primavera sui diversi modelli di punta prodotti dal marchio Alfa Romeo.

Queste promozioni renderanno possibile l’acquisto ai consumatori di modelli invidiabili con prezzi promo molto più bassi rispetto a quelli di listino, nella maggior parte dei casi con polizza Furto e Incendio inclusa e, soprattutto, l’opportunità di stipulare un finanziamento da onorare con il pagamento di rate a partire da gennaio 2021, talvolta ad anticipo zero.

Va specificato, però, che è possibile richiedere delucidazioni compilando un apposito form sotto ogni offerta presente sul sito, essendo anche Alfa Romeo una società molto smart e che tutte le offerte di finanziamento sulle vetture Alfa Romeo saranno soggette ad approvazione di FCA Bank una volta consegnata la documentazione precontrattuale e assicurativa .

La prima offerta tangibile immediatamente dei modelli Alfa Romeo, con scadenza di validità prevista per il 31 Maggio 2020, è quella sul modello Giulietta. Stavolta, purtroppo, i tassi saranno leggermente più alti rispetto ai modelli che vedremo in seguito e non sarà prevista la polizza inclusa Furto e Incendio.

Per questa automobile Alfa Romeo ha pensato ad una unica soluzione di finanziamento, mentre per i modelli che vedremo in seguito le promozioni suggerite sono di un numero maggiore.

La promozione pensata per Giulietta è soltanto con anticipo zero e una differenziazione della somma di denaro da onorare con ogni rata.

Il modello che Alfa Romeo ha inserito fra le offerte di questa primavera 2020 è quello di Giulietta 1.4 Turbo Benzina 120cv il cui prezzo di listino è pari a 24600 euro, che viene rigorosamente ridotto a 18807 euro con IPT E contributo PFU esclusi oppure a 16807 euro con finanziamento e contributo con minirata di FCA Bank.

L’anticipo, lo abbiamo visto, è in entrambi i casi pari a zero, la durata è di 96 mesi con prima rata fra 240 giorni a gennaio 2021, ma l’importo delle rate varia a seconda del periodo di finanziamento in cui ci troviamo: le prime 17 rate mensili avranno un importo pari a 179 euro mentre le successive 72 vedranno un aumento di prezzo e ognuna sarà di  290, 58 euro, incluse le spese SEPA.

Pertanto l’importo totale del credito sarà di 17550 euro, gli interessi di 6103, 26 e, per concludere, l’importo totale dovuto sarà equivalente a 23991, 76 euro.

I tassi previsti sono i più alti riscontrati in tutte le offerte Alfa Romeo di questi giorni: il TAN è infatti fisso a 6, 75 % e il TAEG è pari a 8, 42 %.

Finanziamento Alfa Romeo Stelvio 2020

L’abbiamo già citata in precedenza e molto probabilmente rappresenta l’offerta più ghiotta del range di promozioni che andiamo a mostrarvi oggi.

In offerta nelle due versioni diverse della Nuova Stelvio, senza dubbio troverete in Alfa Romeo un contributo pazzesco per realizzare i vostri sogni automobilistici.

Alfa Romeo  offre la vettura ad un piccolo prezzo, ma con grande soddisfazione. Disponibile sia in leasing che con finanziamento al fine di acquisto e, in entrambi i casi con polizza Furto e Incendio inclusa, la Nuova Alfa Romeo Stelvio con la nuova offerta valida fino al 31 maggio del 2020 su vetture in pronta consegna potrà essere acquistata a 349 euro al mese con TAN, come anticipato, pari al 3, 99 % e TAEG al 7, 56 %.

In questo caso la promozione è valida su Alfa Romeo Stelvio Turbo Diesel 160cv con allestimento Super, il cui prezzo di listino è di 49.500 euro, ma che diventerà vostra al prezzo promo di 42000 euro. L

Sono previste due tipologie di promozione, ovviamente gestite, come al solito da FCA Bank grazie alla quale ognuno potrà adeguare alle proprie esigenze il finanziamento.

L’automobile prevede consumi di carburante ciclo misto Stelvio 5,2 – 7,0 (l/100km). Emissioni CO2: 138 – 160 (g/km): tutti i valori sono omologati in base al di misurazione/correlazione nel ciclo NEDC, in linea con quanto stabilito in data 30 aprile 2020

Dal sito vengono suggerite due tipologie di finanziamento.

La prima è con anticipo di 14800 euro, una durata di finanziamento di 49 mesi con 41 rate mensili da 341 euro e prima rata al duecentoquarantesimo giorno, a Gennaio 2021.

Oltre all’automobile, l’offerta comprende anche la Carta di Credito Alfa Romeo con numerosi vantaggi per i clienti con quota gratuita al primo anno di utilizzo e quota pari a 35 euro dal secondo in poi.

In questo caso l’importo totale dovuto sarà pari a 36103, 59 euro, gli interessi a 5947, 04, il TAN pari a 3,99 % salvo arrotondamento rata e il TAEG a 8, 85 %.

La seconda, invece, offre la vettura con lo stesso numero di rate e la stessa durata di finanziamento, ma con anticipo zero: ne deriva che il prezzo di ogni rata, anche queste da pagare a partire da gennaio 2021, verrà aumentato in questa versione di finanziamento e diventerà pari a 750 euro al mese.

In questo caso l’importo dovuto sarà di 52544, 59 euro, con 5967, 76 euro di interessi, TAN a 3, 99 %, anche stavolta salvo arrotondamento delle rate e TAEG a 7, 56 %

Finanziamento Alfa Romeo Giulia 2020

Anche per il modello Giulia Alfa Romeo ha previsto due diverse opportunità di offerta, una a 349 euro e una seconda, come abbiamo visto per il modello Stelvio, con un costo più alto di ogni rata da onorare, ma l’anticipo zero.

Ovviamente anche queste rientrano nelle offerte di primavera promosse da Alfa Romeo e pertanto avranno entrambe scadenza in data 31 maggio 2020: vi resta poco più di una settimana per aggiudicarvi il modello firmato Alfa Romeo dei vostri sogni, ad un prezzo invidiabile e con pagamento rateale dai molteplici vantaggi.

Il modello che analizzeremo è quello Giulia prodotto da Alfa Romeo 2.2 Turbo Diesel 136cv, con allestimento Super e prezzo di listino pari a 42.000 euro che, però, fino al 31 maggio 2020 verrà ridotto al prezzo promo di 36.000 euro.

Ricordiamo che l’Alfa Romeo Giulietta, nei modelli in vendita nel 2020, consuma carburante ciclo misto gamma Giulia 4,7 – 6,9 (l/100km) e che le sue emissioni di CO2 sono pari a  126 – 156 (g/km), perfettamente in linea, come nel caso precedente della Stelvio, al metodo di misurazione/correlazione nel ciclo NEDC aggiornato al 30 aprile di quest’anno, 2020.

La prima opportunità di finanziamento che vi mostriamo è quella con l’anticipo suggerito pari a 15050 euro. Il finanziamento avrà durata di 49 mesi con la prima di 41 rate da pagare fra 240 giorni, a gennaio 2021. Le rate avranno ognuna un valore complessivo di 349 euro, comprese le spese di incasso SEPA. La somma totale del credito sarà pari a 24696, 75 euro  in cui, fra le varie spese, sarà compresa anche la polizza assicurativa di Furto e Incendio mentre gli interessi avranno un valore di 3328, 66 euro e l’importo totale dovuto di 28 183, 91 euro. Il tasso TAN resterà fisso, salvo arrotondamento rata, a 3, 99 euro, mentre il TAEG sarà pari al 9, 93 %

Il finanziamento per la vendita del modello Giulietta di Alfa Romeo verrà invece stipulato con il prezzo promo lievemente inferiore, pari a 35, 940 euro qualora si fosse intenzionati a comprare la vettura con anticipo zero.

Anche in questo caso la durata del finanziamento sarà pari a 49 mesi con la prima rata a gennaio 2021 e un totale di 41 rate mensili di 750 euro ognuna da onorare per estinguere il finanziamento.

La somma di importo totale del credito sarà pari a 39746, 75 euro, comprensiva di polizza Furto e Incendio anche stavolta, gli interessi saranno pari a 4784, 31 euro e l’importo totale dovuto sarà di 44624, 91 euro mentre, per concludere, i tassi saranno TAN fisso a 3, 99 % salvo arrotondamento rata e TAEG pari a 7, 96 %.

Sono, però, in ognuno dei casi analizzati fino ad ora escluse le spese pari a 3 euro annui di invio del rendimento cartaceo: abbiamo visto come Alfa Romeo riesca già ad aggiudicarsi un posto non secondario nella categoria di società smart, ma purtroppo non è ancora paperless e pertanto riceverete, nel corso del finanziamento, delle comunicazioni scritte su carta per posta.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*